spadello in cucina
Blog

Rosata o Crostata?

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

La festa della mamma è un’ importante ricorrenza che cade nel mese di maggio e, in occasione di questo  significativo e atteso evento, ho ideato per voi un dolce davvero delizioso.

 

La festa della mamma è un’ importante ricorrenza che cade nel mese di maggio e, in occasione di questo  significativo e atteso evento, ho ideato per voi un dolce davvero delizioso. Come tutte le mie ricette anche  questa nasce principalmente da una motivazione reale e dall’ ispirazione da fatti e prodotti di stagione. Siamo nel mese di maggio dove le rose sbocciano bellissime così come i “petali di mela” che saranno i protagonisti della nostra crostata di frutta.

Preparazione: Frolla Classica

  • 100 g burro
  • 100 g zucchero
  • 40 g tuorli (2 tuorli)
  • 200 g farina
  • un bicchiere di fagioli secchi
  • Vaniglia q.b. (facoltativo)
  • Limone scorza q.b. (facoltativo)
  • 3 mele rosse
  • 1 limone da spremere
  • zucchero di canna q.b.ingredienti 1526056744 21266

CREMA PASTICCERA DI RISO

  • 500g latte
  • 100g zucchero
  • 25g amido di mais
  • 25g farina di riso
  • 150 g tuorli
  • una bustina di zafferano

Amalgamate burro, zucchero e aromi. Aggiungete i tuorli e lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo.foto guscio 1526054353 76782 1 Aggiungete la farina e impastate poco fino, e non oltre, al totale assorbimento di essa. Riporre in frigo almeno un’ora prima dell’utilizzo. Stendetela sul piano di lavoro e poi avvolgetela delicatamente attorno ad un mattarello per deporla su una tortiera dal diametro 26 cm. Forellatela con una forchetta e distribuite dei fagioli secchi sulla superficie , vi aiuteranno a tenere bassa la base della vostra frolla. Cuocete in forno statico a 180° per 30 minuti.

Nel frattempo, affettate, lavate e asciugate le mele. Dividetele in quattro spicchi e, con l'aiuto della mandolina, create delle fettine sottili. Ponetele in una ciotola, spruzzate il succo del limone e cospargete di zucchero di canna, in modo che non si ossidino e riescano ad ammorbidirsi.foto torta 4 1526054494 46202 Preparate la crema pasticcera di riso. Frustate zucchero, farina e amidi e unite ai tuorli e agli aromi sempre con la frusta. Bollite il latte. Versate un terzo del latte bollente sui tuorli e rimettete su fuoco lento, aggiungete lo zafferano e continuate a fuoco basso,  mescolando per evitare la formazione di grumi. Quando si sarà addensata, versatela in una pirofila e copritela con la pellicola trasparente per evitare che si secchi in superficie. Quando tutti gli ingredienti sono pronti ovvero: mele ammorbidite, crema raffreddata, pasta frolla cotta e raffreddata, prelevate dalla tortiera la crostata con estrema cautela e iniziate a prepararla. Ponete la crema in una sac-a-pochè e riempite la frolla. Prendete due fettine di mele e piegatele appena appena a forma di mezza sfera, incastratele nella crema e avvolgete una fettina di mela su se stessa, ponetela al centro delle due sfere facendo in modo che si crei un bocciolo centrale e due petali intorno. Riempite tutta la crostata e rinfornatela per pochi minuti in modo che si asciughino i petali di mela.

 

Se ti è piaciuta, condividi questa ricetta sui social

Seguimi sui social