spadello in cucina
Blog

Pizza al bicchiere

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

L’idea nasce dalla voglia di unire due piaceri, il dolce e il salato. La Pizza Napoletana, perché non gustarla al bicchiere? Forse è un azzardo stravolgere un piatto universale, ma in cucina mi piace rivoluzionare, sperimentare un po’ tutto e così la pizza diventa …un finto dolce. Ebbene, giochiamo insieme per realizzarla.

 

realizzarla.

Ricetta 

250 gr di stracciatella

450 gr di datterini

Basilico

Olio

sale

Pane (fettine sottili)

Olio di semi di arachide

Preparazione

Frullate il pomodoro e eliminate l’acqua con l’aiuto di un colino. Condite la polpa con olio, sale e basilico tritato. Affettate il pane molto sottile e tostatelo. Friggete le foglie di basilico a 120° per 1 minuto e componete il vostro bicchiere ponendo alla base la stracciatella di bufala, il composto di pomodoro, la fettina di pane tostata e la foglia di basilico vetrificata.

Se ti è piaciuta, condividi questa ricetta sui social

Seguimi sui social