spadello in cucina
Blog

Cioccococcole

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Cari lettori del mio blog, in poche righe voglio cercare di sintetizzare il piacere di questo favoloso cioccolatino pensato al wasabi e fragole.

 

Il cioccolato non è soltanto palato, ha tantissime proprietà benefiche. Ricavato a partire dai semi della pianta di theobroma cacao è un alimento alleato di cuore e umore in grado di stimolare il rilascio di endorfine. Personalmente lo ritengo un ingrediente versatile in quanto può essere protagonista di tante ricette, per stimolare la fantasia in cucina suggerisco un perfetto abbinamento con la carne, il pesce, dosandolo nella maniera giusta può dare quel tocco in più su qualsiasi portata dall’antipasto al dessert. In occasione di San Valentino mi sono proiettata in un gusto interamente deciso e contrastante. l’acidità della fragola, il piccante del Wasabi (ravanello giapponese che cresce nelle prossimità dei fiumi in zone fredde del Giappone) e l’inconfondibile cioccolato si fondono insieme creando un ” cioccolatino”. Finita la breve introduzione passiamo alla preparazione di questo sfizietto gustoso.!!! L’utilizzo del wasabi è molto soggettivo in quanto dipende un po dal gusto personale. Io preferisco accentuarlo e quindi abbondo, voi regolatevi assaggiando il cioccolato fuso di volta in volta.

INGREDIENTI

  • 250 gr di cioccolato fondente
  • 2 cucchianini di Wasabi
  • 1 fragola

ATTREZZI

  • un termometro
  • una spatola
  • un frullatore
  • un piano di marmo

Preparazione a BAGNOMARIA

Tagliate una piccola brunoise di fragole, frullate il cioccolato,fatelo ad una temperatura compresa tra 40° e 45° C ( aiutatevi a controllare la temperatura con un termmetro da cucina). Aggiungete il Wasabi e mescolate. Versate su un piano di marmo il cioccolato fuso, con l’aiuto di una spatola, lavoratelo velocemente così da portarlo ad una temperatura di 28° C. Versate il cioccolato nello stampo, aggiungete il piccolo dadino di fragola e lasciate indurire. I vostri cioccolatini saranno pronti in poco tempo ma sopratutto avranno un gusto inconfondibile e deciso.

Buon San Valentino e buon gusto

Se ti è piaciuta, condividi questa ricetta sui social

Seguimi sui social