spadello in cucina

Blog

Zeppole di San Giuseppe

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Zeppole di San Giuseppe (ricetta per 30 zeppole)

 

Pasta Choux

1 barattolo grande di amarene sciroppate

Zucchero a velo q.b.

1200 g acqua

420 g burro

6 g sale

840 g farina

18 uova

Fate bollire l’acqua con il burro e il sale. Unite la farina tutta in una volta e mescolate con un cucchiaio di legno. Questo composto, chiamato polentino, sarà cotto quando noterete che prenderà una consistenza gelatinosa e tenderà a formare una sorta di palla e sul fondo della pentola si formerà una crosta bianca (circa 40 minuti di cottura). Lasciate raffreddare il polentino, aggiungete le uova una per volta, lasciate assorbire la prima e poi aggiungete la successiva, mescolando con una spatola di gomma o meglio, con un frullatore. Cuocete in forno statico a 200°C per 30 minuti circa.

CREMA PASTICCERA

200gr di farina

1200 gr di latte

400 gr di zucchero

16 tuorli

Buccia di 2 limoni non trattati

2 baccelli di vaniglia

¼ vaniglia in bacca

Preparazione

Preparate una crema pasticcera semplice e densa; bollite il latte con la buccia di limone e la vaniglia. Mescolate in una ciotola i tuorli d’uovo con lo zucchero, unite la farina setacciata e aggiungete il latte precedentemente riscaldato; amalgamate con l’aiuto di una frusta e riponete sul fuoco, portate a bollore e mescolate evitando la formazione di grumi. Quando si sarà addensata ,(abbastanza solida), lasciatela raffreddare.

Preparazione della zeppola

1) Versate il composto di pasta choux in una sac a poche con beccuccio a forma di stella

2) Preparate una teglia ricoperta da carta da forno

3) create due cerchi continuativi di pasta choux sovrapposti, cuocete e lasciate raffreddare

Seguimi sui social