spadello in cucina
Blog

Dolcezza e profumo

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Cucinare è il solo modo che conosco per dimostrare che soffermarsi in superficie non si percepisce mai il senso e il piacere della vita.

 Per approfondire è necessario rallentare le nostre azioni per comprendere a pieno il significato della nostra vita. In natura esistono verità nascoste che con l’esplorazione, conoscenza ma anche l’integrazione di nuove tecniche possono contribuire all’elaborazione di una ricetta pensata. La realizazzione di questa ricetta nasce da due verità che troviamo in natura: la dolcezza e il profumo che assapori solo se ti cali in profondità.

Ingredienti per due persone

Per la cagliata

  • un litro di latte intero
  • un cucchiaino di caglio
  • per il gel di zafferano
  • i gr di pistilli di zafferano ( tenete da parte qualcuno per la decorazione)
  • mezzo gr di gomma Xanthan
  • mezzo bicchiere d’acqua


per le chips di riso (si possono acquistare già pronte)

  • 100 gr d’acqua
  • 100 gr di riso
  • olio di semi di arachide
  • Altri ingredienti
  • 2 capesante
  • sale
  • olio
  • timo fresco

Attrezzi

  • Roner

Preparazione

1) cuocete il riso fino ad assorbimento totale dell’acqua. Frullate e stendete tra due fogli di carta da forno con l’aiuto di un mattarello. Infornate a 60° finchè non risulta croccante

2) portate a temperatura di 20 gradi il latte aggiungete il caglio e lasciatelo raffreddare.

3) Mettete sottovuoto le capesante con olio, timo fresco e sale. Cuocete a 40 ° utilizzando il roner per circa …

4) nell’acqua immergete i pistilli di zafferano e lasciate bollire per un minuto fino a che non avranno rilasciato il colore. Fate intiepidire e aggiungete lo Xanthan. Se necessario passate al colino con maglie molto sottili.

5) friggete in olio di semi per pochi secondi la nuvoletta di riso e impiattate utilizzando tutti gli ingredienti

dolcezza e profumo 2

Se ti è piaciuta, condividi questa ricetta sui social

Seguimi sui social