spadello in cucina
Blog

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Cari lettori, cosa ne dite di preparare un gelato salato ? Io ci sono riuscita, ho pensato di cambiare gusto alla forma e così nase il mio "FINTO GELATO". E' un finger food oppure un preantipasto sfizioso e semplicissimo da preparare. Vediamo insieme...

Valutazione attuale: 1 / 5

Stella attivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Cari lettori, vorrei condividere una ricetta molto tradizionale: I CROCCHE, un classico della cucina partenopea. Li conoscete? Si tratta di polpette golossissime di patate ripiene di mozzarella.Uno street food come pochi, il mio preferito e vi assicuro che il sapore è davvero unico. 

Ingredienti

1 kg di patate pasta bianca

150 gr di pecorino romano

abbondante pepe

sale q.B

4 uova

prezzemolo

1 panetto di mozzarella

pane grattugiato

olio di semi di arachide

Preparazione

Pulite le patate e ponetele in una pentola piena d'acqua con un chucchiaio di sale grosso. Lasciatele cuocere per circa 30 minuti. Nel frattempo tagliate la mozzarella a dadini. Quando le patate saranno cotte ponetele sotto l'acqua fredda, pelatele e schiacciatele con lo schiacciapatate. In una aboulle rompete 2 uova, aggiungete il pecorino, il pepe e un cucchiaino di sale, amalgamate il composto e versatelo nelle patate, aggiungete il prezzemolo tritato. Create nel palmo della mano una polpetta,sciacciatela al centro e adagiate la mozzarella, richiudete la polpetta. Rompete le restanti uova con la forchetta e iniziate a panare le vostre polpette passandole prima nell'uovo e poi nel pangrattato. Scaldate l'olio in una friggitrice oppure un pentolino portando la temperatura di 180°. Friggete le polpette e gustatele calde.crocchè foto 1 min

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Zuppa di Salmone

Il totale bianco della Lapponia era ovunque e con esso c'era lui che attraversava le strade, i boschi e i mari: Jack Frost,lo conoscete?

Jack Frost è il protagonista del cartone animato le 5 leggende, un super eroe, ogni suo piccolo gesto ricopriva di ghiaccio argentato ogni superfice. Per me la Lapponia rappresenta questo: l'argento più prezioso e il bianco più puro che abbia mai visto in tutta la mia vita. Quel bianco è un rito, una magia che genera grande ispirazione per i migliori film e cartoni animati. Credo che viaggiare non sia semplicemente, conoscere la storia, fotografare e ammirare paesaggi, per me viaggiare è sinonimo di cibo. E' nel cibo che si percepisce la magia, attraverso il cibo i paesaggi prendono profondità. Vedere in lontananza un pescatore seduto che cerca di appigliare all'amo il suo pescione, grosso e spesso è pura meraviglia.

Vi presento una zuppa che scalda il cuore: Zuppa di salmone

per prima cosa preparate un fumetto di salmone con gli scarti del pesce.

ingredienti per il fumetto

un porro

una cipolla bianca

olio extravergine d'oliva

sale

finocchietto

pepe

scarti del pesce.

preparazione

Rosolate la cipolla e il porro, aggiungete le lische e lasciatele tostare, aggiungete il finocchietto, il pepe e infine un litro d'acqua. Salate, lasciate cuocere per 60 minuti a fuoco basso e poi filtrate il tutto.

Ingredienti per la zuppa

1 patata

1 carota

1 costa di sedano

un cucchiaino di besciamella

finocchietto

una foglia di alloro

pepe di Nepal

sale

olio extravergine d'oliva

un filetto di salmone

Preparazione

Tagliate le verdure a pezzetti regolari, rosolate in padella antiaderente con un giro d'olio , aggiungete il finocchietto e l'alloro. Unite il fumetto e lasciate cuocere le verdure a fuoco basso. A metà cottura aggiungete il cucchiaino di besciamella, il pepe Nepal e il sale.Nel frattempo tagliate a dadi spessi 2cm il salmone e tenetelo da parte. Quando le verdure saranno quasi cotte aggiungete il salmone, lasciate cuocere 5 minuti. Servite la zuppa calda e buon Appetito

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Autore: Ferrara Cristina

Sono una ragazza con tante risorse, molta voglia di mettermi in gioco e condividere con gli altri le mie passioni e creazioni, rafforzando così anche la mia autostima. Ho accolto con entusiasmo la proposta di Assindustria Venetocentro e sono lieta di contribuire alla realizzazione degli obiettivi del progetto: Talent for food di Aifb, il primo food contest in Italia dedicato alle eccellenze agroalimentari del Veneto e ai prodotti della cucina veneta.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Quando L'estate avanza, le ricette in cucina diventano magicamente fresche, leggere, colorate e gradevoli. Sulla base di questo pensiero si sviluppa la mia nuova idea. Un gazpacho di pesche e peperoni che esalta il gusto di un gambero cotto in oliocottura al profumo di lavanda. In questa ricetta notiamo due cose importanti: una nuova tecnica "l'oliocottura" e l'origine di una delizia andalusiana: il Gazpacho.

Seguimi sui social